giovedì 5 marzo 2015

Chocholate crinkle cookies


Ho sempre avuto simpatia per questa tipologia di biscotti: croccanti all'esterno e friabili al morso. Questa ricetta, estrapolata dal forum di Coquinaria, è assolutamente perfetta. Provare per credere !

Ingredienti per una teglia
200 g di cioccolato al 70 %
60 g di burro, 
la scorza di 2 mandarini (clementine) grattugiata (o di arancia)
un "niente" di cannella,
1 pizzichino di sale
75 g di farina di mandorle,
175 g di farina
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
2 uova grandi 
150 g di zucchero di canna.

zucchero a velo con un altro "niente" di cannella per rotolarci le palline di impasto prima della cottura.



Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato con il burro e gli aromi e lasciare intiepidire. Montare le uova con lo zucchero, amalgamarle al mix di cioccolato, aggiungere poi le polveri precedentemente setacciate tra loro un paio di volte. Mescolare bene.
Coprire la ciotola con pellicola alimentare a contatto e riporre in frigorifero per almeno un paio di ore.
Creare delle palline con l'impasto, che sarà molto sodo, rotolarle nel mix di zucchero a velo e cannella, e schiacciarle leggermente sulla teglia.
Cuocere in forno preriscaldato a 170 ° per 12 minuti circa (ma ricordatevi che ogni forno è un caso a sè quindi regolatevi con il vostro).

18 commenti:

  1. Questi sono irresistibili, una vera coccola!!!!!!

    RispondiElimina
  2. I crinkle cookies piacciono molto anche a me e ora che ci penso la versione al cioccolato credo di non averla mai fatta.

    RispondiElimina
  3. Ho simpatia anch'io per questi biscottini,perchè golosi e poi semplici e dal risultato certo!E poi quanto son belli?Eleganti,così con quel velo di zucchero che li macchia a tratti...Si,si,son da fare!
    Un bacio e un biscottino...e auguri tesoro per domenica,ti offro un rametto di mimosa!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questi biscotti, golosissimi!

    RispondiElimina
  5. Ma che belli!!! Cioccolato e agrumi è un abbinamento perfetto!
    ;D bravissima

    RispondiElimina
  6. Questi biscotti sono pericolosi, come fai a fermarti a mangiarli? Uno tira l'altro. Buona giornata Cristina

    RispondiElimina
  7. devono essere golosissimi
    è già un po' che li punto... prima o poi mi butto anch'io!
    ti sono venuti una meraviglia
    se non ci ribecchiamo buon we cristina!

    RispondiElimina
  8. Mamma mia viene voglia di morderli anche attraverso il monitor. Pazzeschi!!

    RispondiElimina
  9. E da tanto che corteggio questi biscotti e credo che prima o poi proverò a farli :)
    Ciao Cristina... ogni tanto ci si rilegge e mi fa piacere. Ricordo sempre che sei stata tra le prime blogger che ho seguito con ammirazione ai miei inizi...
    Un abbraccio e grazie di essere passata da me...
    Patty

    RispondiElimina
  10. uhhh che buoniiiiii! Mi hanno sempre attirato questi biscottini, mi piace tanto l'effetto finale! Ma non ho mai provato a farli, devo assolutamente provarci! Devono essere squisiti... bella l'idea della scorza di mandarino! Un bacio, a presto!

    RispondiElimina
  11. Cri ne sforni una più buona dell'altra.....poi con me sfondi una porta aperta, biscotti da mangiare tutti, per ora con gli occhi ma poi con i denti ^_^

    RispondiElimina
  12. Ma che buoni e cioccolatosi, per una colazione o merenda golosa ! Buon fine settimana e a presto !

    RispondiElimina
  13. Ciao Cristina :) Li adoro questi biscottini!!! E la tua versione mi piace tantissimo.. con la scorza d'arancia o di mandarini, la farina di mandorle e un niente di cannella.. deliziosi!! Un bacione :**

    RispondiElimina
  14. da provare,hai ragione,brava

    RispondiElimina
  15. Buoni con la farina di mandorle, uno tira l'altro...

    RispondiElimina
  16. Li adoro, ne assaggi uno e ti ritrovi con il piatto vuoto. I tuoi hanno un aspetto davvero invitante.Li DEVO necessariamente provare. Ciao

    RispondiElimina
  17. Carissima Cristina, tempo fa provai questi favolosi, buonissimi biscottini ma con una ricetta differente: non prevedeva la farina di mandorle nè la scorza grattugiata di agrumi nè il niente di cannella. Erano buonissimi e troppo golosi, ma la tua versione sicuramente è ancora migliore in quanto l'arancia e il mandarino (e anche la stessa cannella) con il cioccolato stanno divinamente e la farina di mandorle conferisce una nota in
    più..sono di sicuro sublimi:))bravissima come sempre Cristina, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  18. Non li conoscevo ma a guardarli, con queste piccole crepe su, mettono proprio simpatia....devono essere buoni accanto ad un buon tea!!!!

    RispondiElimina

Printfriendly