giovedì 7 novembre 2013

Frollini altoatesini


Un giorno di festa. Ne ho aggiunto un altro e pure un altro mezzo e sono partita alla volta delle Dolomiti.
Ho un amore viscerale ed incondizionato per la montagna. Anzi una dipendenza simbiotica. Le domeniche, possibilmente tutte, zaino e scarponi, cammino verso le cime. Ma se per più di una domenica devo restare in città, ne sento fortemente la mancanza. Ed il richiamo.
Anche in autunno, quando il sole arriva come una dolce carezza, la ombre si distendono lunghe e gli alberi sono una tavolozza di colori caldi. 


















Ingredienti per due teglie:
300 g di burro
200 g di zucchero a velo
85 g di albume
400 g di farina
50 g di cacao
i semi di mezzo baccello di vaniglia 

Estrarre per tempo il burro e le uova dal frigorifero.
Montare con la frusta della planetaria (o con uno sbattitore casalingo) il burro a temperatura ambientale (22/24°) con lo zucchero a velo (potete farvelo da voi semplicemente frullando alla massima potenza lo zucchero semolato) ed i semi di vaniglia in modo che diventi gonfio e spumoso.
Aggiungere, sempre montando con la frusta, a filo l’albume, leggermente battuto a parte con una forchetta quel tanto che basta a renderlo fluido. A filo, significa molto lentamente: bisogna dargli il tempo di venire assorbito dall’impasto prima di aggiungerne altro.
In planetaria con la foglia (o a mano, perché lo sbattitore casalingo non regge quei quantitativi di impasto) aggiungere la farina tutta in una volta, precedentemente setacciata almeno due volte con il cacao e montare fino a totale assorbimento.
Mettere in un sac-a-poche con beccuccio piatto e fare le forme sulla teglia. 
Lasciar riposare in frigo fino a quando si sono induriti.
Cuocere in forno preriscaldato (io cuocio a 150° per mezz’ora alternando le teglie, ma ogni forno è un caso a sé).
Una volta raffreddati intingerli nel cioccolato fondente fuso.


Carissima Ros queste foglie e questi colori sono per te



30 commenti:

  1. oddio che spettacolo di foto....oddiooooooooooooooooo che spettacolo di biscotti!!! mi son salvata la ricetta...da rifare!!!! grazie di questo post!!!

    RispondiElimina
  2. Che splendide immagini, Cristina! Qui, purtroppo (e dico purtroppo perché non ne posso più, a me piace l'autunno!) c'è ancora caldo e di autunno nemmeno l'ombra... I tuoi frollini devono essere deliziosi, devo provarli! Un abbraccio e grazie per la condivisione :) Buona serata :**

    RispondiElimina
  3. Cristina, ma hai fatto tu tutte queste foto? Non scherzo se dico che ognuna è un incanto!!! Colori splendidi, luce particolare, dettagli da scoprire... mamma mia, sei stata bravissima!!! Rubo un biscotto per allietare la serata, dev'essere buonissimo, un abbraccione!!

    RispondiElimina
  4. spettacolare le foto ed anche i biscotti, complimenti per tutto

    RispondiElimina
  5. Che foto meravigliose! Hai saputo sorprendere tutta la bellezza di questa stagione così bella. Complimenti.
    E poi ci vuoi tentare con questi biscotti ciocolatosi...come si fa resistere??
    Ciao cara, buona serata!

    RispondiElimina
  6. Scopro ora il tuo blog, ti seguo con piacere :)
    Se ti va passa da me
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
  7. Bellissime foto e biscotti stragolosi!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  8. Che posti magnifici e che buoni i tuoi frollini golosi e cioccolattosi da provare!

    RispondiElimina
  9. Cri, tesoro, è arrivato il pacco? te lo abbiamo rispedito! ;D
    che meraviglia le tue foto autunnali e questi dolcetti poi! ;D
    Ti abbraccio forte, se hai novità fammi sapere!

    RispondiElimina
  10. Che belle foto Cri! Che bei colori.
    A me l'umidità fa male alle ossa, ma mi piace così tanto quel profumo di terre bagnata e di foglie secche.
    Se potessi starei ore su un bel patio, con una coperta calda, un tazza di té fumante e una manciata dei tuoi frollini montati a pensare e a guardare tutta quella natura.
    Un abbraccio
    Leo

    RispondiElimina
  11. complimenti per il blog per le foto e ancor di più per questi splendidi biscotti!grazie x essere passata da me mi sono aggiunta anch'io ai tuoi sostenitori!=)) a presto vale

    RispondiElimina
  12. Uau! Adoro queste montagne meravigliose, mi hai fatto venire voglia di farci un giretto.. mannaggia.. Invece i frollini sono davvero invitanti, sono venuti perfetti:D
    :*

    RispondiElimina
  13. Questi sono dei biscotti golosi, golosi da impacchettare e regalare agli amici a Natale! ;-)
    Quanto sono belle le montagne in questo periodo! Camminare nel sottobosco illuminato a tratti dal sole che si fa breccia fra gli alberi è tutta una magia di colori straordinari!

    RispondiElimina
  14. Christy sei veramente brava con la fotografia ,i luoghi che ci hai mostrato son meravigliosi come i tuoi biscotti :-)

    RispondiElimina
  15. I colori rossi sono quasi quelli sul nostro altopiano carsico, belle foto buona serata.

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia le tue foto, l'autunno è fatto per la montagna! E buoni anche i biscotti, li salvo subito!

    RispondiElimina
  17. Così burrosi e cioccolatosi,sono una tentazione troppo grande,quasi irresistibili quanto le tue montagne!Grazie per le foto cara Cristina,mettono pace e serenità...invece quella dei biscotti mette solo fame ,)!Un bacione cara,ti auguro un altro fine settimana sulle tue cime!

    RispondiElimina
  18. Biscotti strepitosi e foto magnifiche ;-) baci

    RispondiElimina
  19. Che colori autunnali meravigliosi, ecco perche' e' la mia stagione preferita! E complimenti per i golosissimi frollini! Ciao, buon WE!

    RispondiElimina
  20. questi tuoi frollini mi ispirano non poco cara! e che belle immagini!!!!

    RispondiElimina
  21. Questi biscotti sono troppo belli e sicuramente esageratamente buoni!!!!

    RispondiElimina
  22. Cri che posti meravigliosi anch'io come te adoro la montagna e in particolare in questa stagione proprio per questi colori meravigliosi le foto sono bellissime! e i tuoi frollini li conosco e sono buonissimi (adoro l'Alto Adige)
    bravissima come sempre! un abbraccione a presto.

    RispondiElimina
  23. Immagini meravigliose e biscotti semplicemente stupendi: li ho mangiati con gli occhi!

    RispondiElimina
  24. Sono commossissima... Mi sono guardata queste immagini splendide, ho letto il procedimento per preparare i tuoi frollini e poi...zac. Un colpo al cuore :-))))! Grazie, grazie, grazie, mia cara amica!! Hai avuto un pensiero dolcissimo, sono colpita e onorata. L'amore per la natura, per i suoi colori, per le foglie degli alberi sono passioni che condividiamo...non è meraviglioso? L'amicizia sincera anche se a distanza...non è splendida? Ti stringo forte, tesoro, e ti auguro giorni bellissimi di riposo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ros...sono tanto tanto contenta che ti sia piaciuto il mio pensiero per te...Un abbraccio intenso

      Elimina
  25. Cristina che meraviglia...come si fa a non amare la montagna e poi i colori delle foglie d'autunno....mi hai fatto venir voglia di partire...magari per la Maiella dove l'autunno dona colori tanto belli da ave un tuffo al cuore...che buoni devono essere i tuoi biscotti....

    RispondiElimina
  26. i biscotti inzuppati nel cioccolato fuso sono assolutamente i miei preferiti !! la tua versione sembra buonissima!!! un abbracico grande e buona giornata!

    RispondiElimina
  27. Foto bellissime.... con quei colori autunnali e i biscotti super golosi che bontà!!!
    Un forte abbraccio :))

    RispondiElimina
  28. Cristina, non credo ci sia scenario piu' incantevole delle Dolomiti e tu, con queste foto autunnali, hai saputo sottolineare in pieno il loro fascino senza tempo.
    Bellissimi questi biscotti; mi copio la ricetta per provare a farli anch'io. Grazie infinite. A presto.

    RispondiElimina
  29. voglio perdermi nei boschi.... ma con un piatto dei tuoi biscotti...con tutto quel cioccolato il mio Lello li adorerà!!!!
    a presto Nahomi

    RispondiElimina

Printfriendly