domenica 25 ottobre 2015

Biscotti con farina di riso e cacao


Un biscotto friabilissimo, lievemente amaro, adatto anche ai celiaci ed a chi non può consumare uova.

Da "Le ricette di Eataly - Torte e biscotti"
Dosi per una teglia
170 g di farina di riso
100 g di fecola di patate
150 g di burro
100 g di zucchero
30 g di cacao amaro
100 g di nocciole tostate
1/2 bustina di lievito
3 cucchiai di latte

Togliere dal frigo il burro in modo che raggiunga la temperatura ambientale.
In planetaria con la foglia o con uno sbattitore casalingo, amalgamare il burro con lo zucchero (non occorre montare il burro ma semplicemente mescolarlo bene con lo zucchero).
Aggiungere poi il latte e, da ultimo, le polveri (farina, fecola, cacao e lievito) previamente setacciate tra loro, lavorando quel tanto che serve ad ottenere un composto omogeneo.
Infine, unire le nocciole tritate grossolanamente.
Formare un panetto di forma rettangolare, avvolgerlo nella pellicola alimentare e lasciare riposare in frigo fino a quando si sarà indurito (ma potete preparare l'impasto anche il giorno prima).
Tirare con il mattarello fino allo spessore di 5 mm e creare delle forme a piacere con un coppapasta.
Cuocere in forno preriscaldato a 160 °C per una ventina di minuti (ma regolatevi con il vostro forno).

13 commenti:

  1. Hayırlı haftalar, çok güzel ve leziz görünüyor. Ellerinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  2. SEMPLICI E GOLOSI, TE NE RUBO UN PAIO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Buonissimi, con il caffé o una cioccolata calda... Cacao e nocciole sono un abbinamento che non mi stufa mai...!

    RispondiElimina
  4. Sono proprio deliziosi e mi ci vorrebbero un paio per la merenda !

    RispondiElimina
  5. eh si che son bellissimi e gluten free! ma brava Cri, baci

    RispondiElimina
  6. Hai scelto una ricetta deliziosa e confortante x iniziare la settimana :-) Questi biscotti regalano la giusta carica e la dose di buonumore necessario x affrontare la giornata :-) Bravissima!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Cristina, ma che piacevole scoperta il tuo blog! Questi biscotti sono davvero invitanti, da provare...magari ti invitiamo su cucina semplice...
    A.

    RispondiElimina
  8. Posso omettere le nocciole se non ce le ho??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso si. Se fossero in farina no, perchè modificherebbero la struttura. Al posto delle nocciole se vuoi stanno bene le mandorle, le noci, i pistacchi, o anche le gocce di cioccolato.

      Elimina
    2. Grazie mille :-)

      Elimina

Printfriendly